IMG 20180120 110303ALBERI E RAMI SUI SENTIERI

Le recenti nevicate autunnali e le successive raffiche di vento superiori ai 150 km orari hanno causato la caduta di molti alberi e rami che hanno ampiamente invaso i sentieri curati dalla nostra sezione.
Chi frequenta i sentieri è così costretto a dover scavalcare gli alberi e i rami caduti, se non addirittura a fare deviazioni in loco, con conseguente allungamento dei tempi di percorrenza. In molti casi le deviazioni non sono peraltro possibili a causa dell'asperità del terreno e dei pendii attraversati. Qualora si presentino tali situazioni di pericolo sconsigliamo vivamente gli escursionisti a voler comunque procedere mettendo a repentaglio la propria incolumità.
Invitiamo tutti coloro che, percorrendo un sentiero da noi curato, abbiano incontrato difficoltà e particolari situazioni di degrado, di fare una segnalazione alla Sezione CAI Alto Appennino Bolognese di Porretta Terme utilizzando il modulo contatti http://www.caiporretta.it/contatti/4-non-categorizzato/4-segreteria-della-sezione oppure con e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando possibilmente foto georeferenziate riprese in loco.
Ci siamo già attivati per ripulire e ripristinare la percorribilità della nostra rete sentieristica, ma inevitabilmente i tempi saranno lunghi perché i danni sono notevoli e spesso complessi anche per la presenza di smottamenti e ribaltamenti di grosse ceppaie sui sentieri.
E' gradito ogni aiuto, dal semplice spostare a lato un ramo o una pietra caduta sul sentiero, nel corso di un'escursione, fino a prestare la propria opera di volontariato per formare squadre attrezzate sul territorio per ripulire i sentieri in questa situazione di emergenza.

Per informazioni e adesioni contattare:
Mauro Lenzi - Referente sezionale Sentieristica e Cartografia (cell. 366 2072161, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Alessandro Gherla - Referente Sentieristica nel territorio di Castel d'Aiano (cell. 335 6215430, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Conifere abbattute da vento sul sentiero n. 345 tra Monte Castello e Ronchidoso (foto riprese da Stefano Donini il 20 gennaio 2018)