Inaugurazione Sentiero Italia
Staffetta emiliana 30 Giugno - 7 Luglio 2019

logo si puntino due“Abbiamo un sogno, quello di unire l’Italia intera in un grande abbraccio, attraverso la percorrenza a piedi degli straordinari territori che il nostro Paese è in grado di offrire non appena si abbandona la strada asfaltata”, afferma il Presidente generale del CAI Vincenzo Torti. “Ci siamo dotati delle risorse per portare a termine questo progetto, per la buona riuscita del quale è fondamentale la collaborazione dei nostri Gruppi regionali, delle nostre Sezioni e dei nostri Soci del paese intero. Sarà un percorso escursionistico, un trekking da percorrere zaino in spalla, che non toccherà le cime delle montagne, ma il cuore e l’anima della nostra Italia”.

È partita il 1° Marzo dalla Sardegna la staffetta tra regioni sul percorso del Sentiero Italia (370 tappe per 6880 km) che dovrebbe avere termine a Trieste a fine settembre. Qui è possibile prendere visione del volantino che illustra la parte emiliana della staffetta, proposta dal Gruppo Regionale del CAI.

Sito Web Sentiero Italia http://sentieroitalia.cai.it

 

11-12 maggio INCONTRI TAM 2019 "Foreste"

La commissione Regionale TAM Tutela dell’Ambiente Montano Emilia-Romagna organizza una serie di incontri dedicati all’approfondimento di alcune tematiche particolarmente attuali che riguardano l’ambiente montano e la vita in montagna. Il primo appuntamento è previsto per il week end dell'11-12 maggio nel parco Regionale del Frignano (MO).
Per maggiori informazioni e adesioni https://www.caiemiliaromagna.org/index.php/organi-tecnici/commissione-regionale-tutela-ambiente-montano/item/382-11-12-maggio-incontri-tam-2019-foreste.

 

 

Locandina 40 anni CAI Porretta1978 - 2018  Il CAI Alto Appennino Bolognese compie 40 anni
23-24-25 NOVEMBRE 2018

Programma

23 Novembre
- Ore  21:00 - Cinema Kursaal - Via Mazzini 42, Porretta Terme (BO) - Ingresso libero
Hervè Barmasse "La mia vita tra zero e 8000"
Immagini spettacolari e aneddoti suggestivi, incertezza del risultato e ricerca dell'impossibile, performance sportive e cultura della montagna.
Una serata con Hervè per divulgare un alpinismo dove la natura, se ascoltata e rispettata, diventa accessibile a tutti e amica dell'uomo.

24 Novembre
Dalle ore 10:00 alle 18:00 - Sede CAI - Piazza Libertà 42, Porretta Terme (BO)
Giornata di apertura della sede CAI per un saluto e un brindisi con tutti i soci per festeggiare il 40° anno del  CAI Alto Appennino Bolognese di Porretta Terme.
Durante tutta la giornata sarà proiettata in continuo una serie di fotografie dei soci, scattate durante le attività nei 40 anni.

- Ore  21:00 - Chiesa dell'Immacolata (ex convento dei Cappuccini) - Via Mazzini 1, Porretta Terme  
Concerto del Coro CAI Alto Appennino Bolognese - Ingresso libero

25 Novembre
- Ore  12:30 - Ristorante Gambrinus - Via Roma 133, Gaggio Montano (BO)
Pranzo sociale della Sezione - Costo 25,00 Euro.
Obbligo di prenotazione entro giovedì 22 Novembre ai seguenti recapiti:
- Telefono CAI cell. 347 7010418
- Renzo Torri cell. 347 4973055 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- Fernando Neri cell. 348 9020695 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- Ivano Coli cell. 347 2548285 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



S
carica la locandina in PDF ---> pdf icon
 

Logo TransappIl CAI Alto Appennino Bolognese di Porretta Terme è socio dell'Associazione "TRANSAPP"
Sabato 24 marzo 2018 l'assemblea dei soci dell'Associazione "Transapp" ha accolto la nostra richiesta di adesione. L'Associazione "Transapp" si propone di promuovere, organizzare o sostenere ogni attività per la valorizzazione della ferrovia Porrettana e la promozione sociale e turistica del territorio montano Tosco-Emiliano attraversato, tra Pistoia e Bologna. L’intento è di recuperare, per quanto possibile, l’antica importante funzione di infrastruttura unitaria di collegamento tra l’area metropolitana Firenze Prato Pistoia e la Città Metropolitana di Bologna, con particolare attenzione per la Montagna Pistoiese e l’area dell’Alta Valle del Reno. I valori e gli obiettivi di "Transapp" sono anche nostri e con entusiasmo ci impegneremo per il fine comune.

 

BIDEcosa??? Conoscere il Bidecalogo del Club Alpino Italiano

Carissimi Soci, come forse sapete, il Bidecalogo contiene i criteri di autoregolamentazione che il CAI si è dato nei confronti dell’ambiente. Pertanto ognuno di noi, al momento dell’iscrizione o rinnovo al CAI, in qualche modo accetta quanto scritto nel bidecalogo. Ovviamente ciò non rappresenta un obbligo di legge, quanto piuttosto un obbligo morale, ma pensiamo che sia ugualmente importante che i soci, vecchi e nuovi, lo conoscano.

Qui puoi visualizzare e scaricare il volantino che la Commissione TAM regionale in accordo con il CAI Emilia Romagna ha prodotto per la diffusione del Bidecalogo tra i soci ---> pdf icon

Si segnala inoltre al seguente link https://www.youtube.com/watch?v=bp1_wgf3NvY un video video riassuntivo (10 minuti) dei concetti contenuti nel bidecalogo.

Stemma CAIPROFILO ONLINE - UNA NUOVA FUNZIONALITA' DEDICATA AI SOCI CAI
"Profilo OnLine" é una nuova funzionalità del sistema informativo del Club Alpino Italiano, espressamente dedicata ai Soci CAI. Tramite questa applicazione, per ora utilizzabile solo mediante pagine web, sarà possibile per i soci CAI maggiorenni gestire direttamente i  principali dati personali, come pure quelli degli eventuali minori del nucleo familiare, nonché le rispettive scelte relative alla normativa sulla privacy. Per accedere a questa nuova funzionalità basta collegarsi alla pagina web http://soci.cai.it e seguire le semplici istruzioni che troverete a questo link http://supporto.cai.it/documents/7. Per eventuali necessità di collaborazione nella fase di registrazione é possibile indirizzare eventuali richieste a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Questa iniziativa rappresenta una importante agevolazione a favore dei Soci. In futuro sarà anche possibile effettuare il rinnovo della tessera online.

CAI AutosoccorsoValanga Logo 120x123AUTOSOCCORSO IN VALANGA
Probabilità di sopravvivenza in caso di seppellimento totale
"Il soccorso ai travolti è una corsa contro il tempo! Nei primi 18 min. buona probabilità di sopravvivenza, in seguito rapida diminuzione."... recita così il primo paragrafo di un'utilissimo Flyer con le istruzioni di autosoccorso in caso di valanga pubblicato dal Club Alpino Italiano - Commissione Nazionale Scuole Alpinismo e Scialpinismo e Servizio Valanghe Italiano che puoi scaricare qui.
Scarica PDF Autosoccorso in Valanga (a colori) --->pdf icon  Scarica PDF Autosoccorso in Valanga (in B/N) --->pdf icon


GeoResQ 1 SmallDal 1° Gennaio 2017

Attivazione gratuita per tutti i Soci CAI del sistema GeoResQ
Da gennaio 2017 il servizio di geolocalizzazione e invio di richiesta di aiuto tramite smartphone è compresa nella quota associativa annuale CAI. Basta installare la APP e registrarsi per tenere traccia della propria escursione e chiedere soccorso alla centrale operativa 24 ore su 24. Per maggiori informazioni www.georesq.it.