LA MIA FRANCIGENA, A PIEDI DA PORRETTA A ROMA

Diario di un cammino dal 10 al 28 maggio 2017

Testo e foto di Mauro Lenzi

Statua del pellegrino MontefiasconeHo sempre camminato e salito montagne. Da solo, in compagnia di amici, con il CAI o altri gruppi organizzati. Ho camminato non solo per il gusto di camminare, ma anche per assaporare le forti sensazioni che si provano nel salire la vetta delle montagne tra fatica e difficoltà di ogni genere.
Franco, un caro amico, mi ha poi raccontato i suoi cammini: il Cammino di Santiago, il Cammino di Assisi e la Via Francigena da Monginevro a Roma. Ho percepito nei suoi racconti una dimensione diversa del camminare. Ho capito che camminare fa parte della natura umana e che raggiungere una meta, camminando per più giorni, spesso in solitudine, può riportare il tuo essere ad una dimensione ancestrale oramai occultata dagli stili di vita dei nostri giorni, orientati alla velocità e alla frenesia quotidiana.
Pensare di intraprendere un cammino prendendo aerei o treni veloci per raggiungere il luogo di partenza mi è parso subito in forte contraddizione con lo spirito del cammino stesso e così, dopo un breve periodo di riflessione, ho deciso di raggiungere Roma partendo da casa, a piedi, percorrendo la Via Francesca della Sambuca da  Porretta Terme a Fucecchio e la Via Francigena da Fucecchio a Roma.
Questo viaggio è stato il compimento di qualcosa di diverso rispetto al passato, qualcosa che mi ha regalato emozioni e sensazioni mai provate prima. Nel diario di viaggio che segue vi racconterò l’esperienza che giorno per giorno ho vissuto.

 

- Prima tappa: da Porretta Terme a Pistoia, mercoledi 10 maggio 2017

- Seconda tappa: da Pistoia a San Baronto, giovedì 11 maggio 2017 

- Terza tappa: da San Baronto a San Miniato Basso, venerdì 12 maggio 2017

- Quarta tappa: da San Miniato a Gambassi Terme, sabato 13 maggio 2017

- Quinta tappa: da Gambassi Terme a San Giminiano, domenica 14 maggio 2017

- Sesta tappa: da San Giminiano ad Abbadia a Isola, lunedì 15 maggio 2017

- Settima tappa: da Abbadia a Isola a Siena, martedì 16 maggio 2017

- Ottava tappa: da Siena a Ponte d'Arbia, mercoledì 17 maggio 2017

- Nona tappa: da Ponte d'Arbia a San Quirico d'Orcia, giovedì 18 maggio 2017

- Decima tappa: da San Quirico d'Orcia a Radicofani, venerdì 19 maggio 2017

- Undicesima tappa: da Radicofani ad Acquapendente, sabato 20 maggio 2017

- Dodicesima tappa: da Acquapendente a Bolsena, domenica 21 maggio 2017

- Tredicesima tappa: da Bolsena a Montefiascone, lunedì 22 maggio 2017

- Quattordicesima tappa: da Montefiascone a Viterbo, martedì 23 maggio 2017

- Quindicesima tappa: da Viterbo a Botte di Vetralla, mercoledì 24 maggio 2017

- Sedicesima tappa: da Botte di Vetralla a Sutri, giovedì 25 maggio 2017

- Diciassettesima tappa: da Sutri a Campagnano di Roma, venerdì 26 maggio 2017

- Diciottesima tappa: da Campagnano di Roma a La Storta, sabato 27 maggio 2017

- Diciannovesima tappa: da La Storta a Roma (piazza San Pietro), domenica 28 maggio 2017

 

Scarica tutto l'articolo in formato PDF --->pdf icon


GUIDE UTILIZZATE

Trekking sull'appennino tosco-emiliano. Via Romea Nonantolana e Via della Sambuca
Autori: Piero Balletti, Silvano Bonaiuti - L'Arcobaleno Editore, 2012

La Via Francigena. 1.000 km a piedi dal Gran San Bernardo a Roma 
di Roberta Ferraris. Contributi di Luciano Callegari e Simone Frignani - Terre di mezzo Editore

Sito web ufficiale Vie Francigene: http://www.viefrancigene.org/it/